Qual è la differenza tra UserExperience e UserInterface?

User Experience (UX) e User Interface (UI) sono le due facce delle stessa medaglia, ma…non vanno affatto confuse!

In questo articolo proveremo a spiegarne la differenza con un linguaggio pratico ed utile ai non addetti ai lavori.

Sentiamo spesso parlare di UX e UI quando si progetta un sito web e della centralità del loro ruolo ai fini del successo di un sito, di una web o mobile app e quindi di un brand.

Cosa è la UX?

L’insieme dei processi utili ad aumentare la soddisfazione dell’utente. Elementi come la navigabilità, l’interazione, l’intuitività e il grado di usabilità di una pagina web o applicazione e come questa viene percepita. Tutto questo determina l’esperienza d’uso, in termini di qualità ed efficacia. Progettare una buona UX vuol dire prima di tutto studiare il target di riferimento, gli utenti e i loro comportamenti, tramite progetti pilota che consentono di apportare i dovuti cambiamenti e miglioramenti.

Cosa è la UI?

L’interfaccia utente è l’insieme degli strumenti di comunicazione: il layout web, le immagini, i colori, i caratteri tipografici e quindi tutto l’aspetto visual che determina l’interazione dell’utente finale.

Possiamo quindi dire che alla base di un’efficace UX c’è un’altrettanto efficace UI. Una stretta collaborazione tra grafica, contenuti e conoscenza del target che permette a un brand di potersi differenziare. Questo l’obiettivo dei nostri designer e un aspetto fondamentale della consulenza che offriamo alle aziende e alle startup.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.